Crema di Cacao alle Fragranze del Sud


Benvenuti nuovamente nel nostro piccolo spazio per avventure culinarie con una ricetta fantastica che farà sicuramente felici sia i bambini che i più cresciuti! Il tema di oggi è il DESSERT!!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ingredienti: 4 uova (utilizzerete solo i bianchi), 250gr mascarpone, 200gr cioccolato fondente puro, 200gr zucchero semolato, 50ml latte, 4 arance (comprate il meglio che potete perchè il succo sarà importantissimo), gocce di cioccolato, Savoiardi (i Savoiardi di Fonni, variazione sarda, sono i migliori).

La preparazione è un poco lunga ma è nelle possibilità di chiunque!

Cominciamo dall’inizio!! Abbiamo bisogno di sciogliere il cioccolato fondente. La maniera migliore è farlo a bagnomaria: prendete una casseruola e riempitela a metà di acqua, metteteci un contenitore resistente al calore all’interno (esistono anche le pentole apposite) che riempirete con il cioccolato, il latte e 2 cucchiai di zucchero. Cuocete a fiamma bassa mescolando con pazienza fino a che si scioglie, ci vorrà un pò. Aggiustate con altro latte se la consistenza è troppo densa: ricordate che quando raffredderà si addenserà ulteriormente. Quando è sciolta per bene spegnete e mettete da parte a raffreddare.

Ora prendete le uova e separate rossi da albumi, ricordate che vi servono solo i bianchi! (vi spiegherò uno di questi giorni come usare i rossi in maniere deliziose!)

Prendete un frullatore e sbattete i bianchi alla massima velocità per circa 5 minuti finchè sono ben montati. Aggiungete il mascarpone poco alla volta e mescolate fino a creare una crema uniforme (potete farlo anche col frullatore). Aggiungete 4 cucchiai di zucchero e frullate fino a che sia ben incorporato.

Controllate la vostra crema al cioccolato: se è fredda abbastanza versatela nella crema di mascarpone. E’ preferibile versarla lentamente mischiando continuamente soprattutto in caso la crema al cioccolato non sia ancora perfettamente a temperatura ambiente. Quando la crema è ben amalgamata mettere in frigo.

Adesso vi occuperete delle arance!! Per prima cosa lavatele accuratamente e spremete arance fino ad averne 200ml di succo che metterete da parte per usare dopo.

Sbucciate 2 arance prendendo sia la pelle che parte del bianco e tagliate il tutto in piccoli dadini. Usate anche le arance già spremute per ricavarne la buccia, stavolta senza il bianco, che userete per le decorazioni. Sbucciate le arance a vivo (cioè col frutto esposto senza buccia) e affettatele. Se non vi sentite sicuri in questo tipo di preparazione potete anche usare le arance candite che si comprano in qualsiasi market, vanno benissimo!

Prendete una casseruola e aggiungete 4 cucchiai di zucchero e 200ml di acqua. Cuocete a fuoco medio mescolando saltuariamente. Una volta che comincia a bollire aggiungete tutte le buccie a dadini, le scorze e le fette tagliate a vivo. Fate cuocere fino a che il liquido si comincia ad addensare: prenderà un lieve colore arancio e ci sarà un profumo splendido!! Poichè quando si raffredda tente a solidificarsi se è troppo denso, aggiungete acqua e mescolate nel caso succeda.

Ora è tempo di assemblare il nostro dessert!! Prendete una pirofila e munitevi di tutto ciò che abbiamo finora preparato: la crema, i savoiardi, il succo di arancia, le gocce di cioccolato e l’arancia candita.

Per inzuppare correttamente i savoiardi dovete preparare un piatto fondo con il succo di arancia ed immergere i biscotti orizzontalmente immergendoli al massimo un secondo: devono essere inzuppati alla base e asciutti in alto. Questo è importantissimo perchè il sapore del dessert sia bilanciato e il dolce sia abbastanza solido.

Inzuppateli e poneteli nella pirofila come primo strato. Aggiungete la crema di mascarpone al cioccolato come secondo strato. In cima alla stessa aggiungete i dadini di arancia candita e le gocce di cioccolato secondo gusti. Ricominciate con un secondo strato di savoiardi, crema, gocce di cioccolato e arancia candita.

Come finale usate le bucce di arancia candita e le fette candite per decorare a vostro piacimento. Mettete il tutto in frigo per 2 ore.

Quando è arrivato il momento del dolce servite nelle porzioni da voi preferite!

Buon appetito!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...