Colazione all’Inglese in Sardegna


Buongiorno  a quelli (e quelle) che come me si sono svegliati cucinando!!

Voi non sapete ma io ho La Moglie che non ama fare colazione, non ama il dolce la mattina, non ama il caffellatte…insomma…meno vede cibo meglio è! Poi ho scoperto, nel periodo in cui siamo andati in vacanza, che ha una passione per la colazione all’inglese: per intenderci quella con pancetta, pomodori, fagioli e uova.

Nonostante io sia per i sapori un pò più tenui la mattina, alla fine, per invogliarla a fare colazione con me, ogni tanto cucino qualcosa che possa richiamare la colazione all’inglese!

Ecco gli ingredienti di oggi (dosi per una persona): 2 fette di pane in cassetta ai cereali, aglio, 5 pomodorini, prezzemolo, 1 tazzina da caffè di latte, 1 uovo, sale, rosmarino a foglie o in polvere, olio di oliva, una tazzina da caffè di vino bianco secco, 2 dadi da 2 cm di formaggio brie.

Ho usato degli stampini da muffin in silicone, una padella e il tostapane.

Per prima cosa ho preparato l’uovo: sgusciato in una terrina l’ho allungato con il latte e aggiunto prezzemolo e aglio tritato (un pizzico di entrambi), sale.

Con un cucchiaio ho steso un velo di impasto sul fondo di 2 stampini da muffin e li ho messi in forno a 180°.

Nel mentre ho pulito il Brie dalla crosta e tagliato in 2 dadi da 2 cm ciascuno. Ho tagliato i pomodori in 4 e li ho saltati in padella con 2 cucchiai di olio di oliva. Ho aggiunto un pizzico di prezzemolo e aglio tritati e sfumato, fino ad evaporazione, con il vino bianco. Per tenere in caldo i pomodori li ho coperti con della stagnola sulla padella (attenzione a non scottarvi).

Ogni tanto controllate l’uovo nel forno: quando si è rappreso toglietelo dal forno, mettete in ogni stampino un cubetto di formaggio e distribuite equamente il rimanente impasto dell’uovo. Rimettete in forno per 6/7 minuti.

Vi accorgerete della cottura delle uova perchè prenderanno un bel colore giallo e si gonfieranno asciugandosi sulla superficie. Nel mentre tostate 2 fette di pane in cassetta ai cereali (si trova nei supermercati a prezzi bassissimi) e preparatele in un piattino.

Quando le uova sono pronte toglietele dal forno. Con l’ausilio di un cucchiaino separatele delicatamente dalle pareti dello stampo (se volete potete imburrarlo prima ma io ho preferito stare un pò più magro) ed estraete il “muffin” di uovo con delicatezza rovesciandolo sul toast. Ripetete anche per l’altro muffin sull’altra fetta e terminate il piatto con i pomodorini a parte.

Semplice, veloce e assolutamente delizioso!!

2 thoughts on “Colazione all’Inglese in Sardegna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...