Ganache al Cioccolato su Gelatina alla Pera


Buongiorno a tutti!

Oggi un carissimo amico ha compiuto gli anni e abbiamo fatto un pranzo luculliano! Ci siamo assolutamente strafogati di qualunque mollusco conosciuto e ancora adesso siamo pienissimi!

Non potevo esimermi dal portargli qualcosa anche se devo dire che potevo sicuramente evitare di sperimentare proprio il giorno dell’invito in maniera così affrettata!

Ho preparato un dolce che ha sicuramente bisogno di essere ripreso e modificato ma che è una base eccezionale di gusto!

...da gustare...

Ingredienti:

Per la Ganache: 200 ml di panna fresca, 200 gr di cioccolato fondente (non prendetelo amaro).

Per la gelatina: 400 ml di succo di pera, 12 gr di gelatina in fogli, 140 gr di zucchero.

Altri ingredienti: granella di nocciole.

Prepariamo innanzitutto la gelatina di frutta: mettiamo a bagno per una decina di minuti i fogli di gelatina per farli rammollire, non in acqua calda altrimenti scioglierebbero. Riscaldiamo in un pentolino o al microonde 100 ml di succo di frutta, caldo e non bollente mi raccomando. Uniamo lo zucchero semolato (possiamo anche usarlo di canna ma colora di scuro il composto, che non è carino) e la gelatina ben strizzata al succo riscaldato e, quando ben emulsionato, uniamo anche il restante succo di frutta. In una tortiera quadrata (io ne avevo una in silicone che ha reso la mia vita più facile, in caso l’abbiate in metallo spennellatela con burro fuso) foderate l’interno con della pellicola per alimenti, ben tesa mi raccomando, versiamo il succo di frutta e mettiamo in congelatore.

Ora prepariamo la ganache al cioccolato! La ganache si fa in vari modi e generalmente risponde all’assioma che il rapporto panna e cioccolato è di 1 a 1. Più panna inseriamo più si trasforma in mousse e non in ganache. Poichè le ricette da pasticceria per la ganache son molte, prometto di documentarmi più a fondo e proporvene una migliore!

In ogni caso facciamo la “nostra” ganache: grattuggiamo o tagliamo in scagliette il cioccolato. In un pentolino facciamo bollire la panna. Una volta bollente uniamo il cioccolato e lo mescoliamo accuratamente con una frusta (senza montarlo però). Tutto qui! Mescoliamo fino a farle avere una bella consistenza e poi lasciamola raffreddare a temperatura ambiente.

Facciamo passare almeno 20 minuti che la gelatina in freezer si sia solidificata. Fatto questo versiamo la ganache sopra e la livelliamo. Se la ganache si raffredda troppo possiamo riscaldarla al grill a 90° per pochissimo. Quando l’abbiamo livellata bene mettiamo tutto in freezer a far congelare.

Come mai facciamo ciò? Il motivo è semplice e fondamentale: è più facile da tagliare in porzioni! Quando è congelata tagliate con dolcezza con un coltello seghettato in quadrati o rettangoli e potete mettere in un vassoio a scongelare separate tra di loro (per non farle riattaccare durante lo scongelamento).

Una volta scongelato il dessert decoriamo con granella di nocciole e serviamo!

Io ho sbagliato a non congelare il dolce per bene e ho avuto una difficoltà enorme a tagliarlo in porzioni perchè non si staccava facilmente dalla pellicola e non era attaccato al cioccolato (il che non è un problema in sè, ma quando cerchi di tagliare lo è!)

Probabilmente rifarò tutto magari con una pasta frolla o decorata con la panna, di certo è una base di partenza deliziosa!

2 thoughts on “Ganache al Cioccolato su Gelatina alla Pera

  1. Mmmmm…ganache…che dolci ricordi! 🙂 Tranquillo mi esimo dal raccontarti la storia.. non vorrei annoiarti… 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...