Risotto con Pere al Vino Rosso


Buongiorno a tutti!!

Il tempo sta diventando piuttosto freddo anche se vedo dai telegiornali che noi ce la passiamo alla grande! Nel periodo più freddo della stagione noi durante il giorno abbiamo ancora il sole che splende e 18 meravigliosi gradi! In effetti quest’inverno è davvero splendido e, salvo un poco di umidità è davvero bello poter andare a piacimento a farsi delle belle passeggiate al mare!

Abitando nei pressi di Cagliari posso dire che la mia piccola dimora è praticamente una casa al mare visto che la spiaggia dista solo 3 km dall’uscio di casa! Che dite, siamo un pò viziatelli?

Ma passiamo alla nostra ricetta di oggi: mentre mi scervellavo per poter trovare un dolce senza uova che fosse davvero succulento (la mia mente sta trovando una soluzione davvero super e ve ne renderò partecipi…sempre che sia commestibile…) per un contest della collega blogger Cle, mi sono reso conto di avere ancora delle pere e del buon vino da usare. Ricordavo tempo fa di aver letto di un risotto davvero particolare che avrei potuto cucinare con questi due ingredienti e ho voluto testare sia me stesso che la mogliettina. Infatti come al solito ha strabuzzato gli occhi a vedere un risotto sul violetto andante con aroma di formaggio e pera!

Invitante e colorato!

Ingredienti per 4 persone: 240 gr di riso carnaroli, 1 bicchiere di vino rosso (io ho usato vino Argiolas), 1 pera kaiser (più croccante non si sfalda in cottura), rosmarino, maggiorana, mezza cipolla bianca, burro, olio di oliva, brodo vegetale.

La ricetta è semplicissima!

Sbucciamo, togliamo i semi alla pera e tagliamola a tocchetti. Mettiamo il vino in una casseruola e vi versiamo la pera. Facciamo cuocere a bollore per 5 minuti. In una pentola o padella larga (io uso una padella perchè evapora l’acqua più in fretta, ovviamente ne servirà anche di più del normale) facciamo soffriggere la cipolla tagliata finemente in una noce di burro e due cucchiai di olio di oliva. Una volta imbiondita versiamo il riso e lo facciamo tostare 2 minuti mescolandolo. A questo punto scoliamo le pere dal vino e versiamo quest’ultimo nel riso. Mescoliamo e facciamo evaporare bene. Versiamo le pere e il brodo fino a coprire il riso. Aggiungiamo del rosmarino e maggiorana a piacere. Facciamo cuocere per circa 15 minuti versando brodo quando necessario. Io  ho usato un dado da brodo e un litro e mezzo di acqua. Ricordiamoci di avere sempre del brodo bollente in maniera che non si fermi la cottura del riso versandolo tiepido.

Assaggiamo per verificare cottura. Quando i chicchi sono cotti e il brodo quasi evaporato, spegnamo il fuoco e mantechiamo con 2 cucchiai di parmigiano e una noce di burro. Mescoliamo energicamente fino a che non siano sciolti.

Serviamo caldo nei piatti e buon appetito!!

2 thoughts on “Risotto con Pere al Vino Rosso

  1. mmmmmmmmmmmm
    ma questo risottino sembra davvero una squisitezza, ho anche tutti gli ingredienti chissà se nel weekend non ci scappa l’esperimentino!!!

    Grazie per il tuo applicarti nella ricerca di un dessert senza uova! Aspetto allora il tuo contributo! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...