Sformato agli Aromi di Mare


Buonasera!

Finalmente l’Africa ci ha spedito un pò del nostro adorato caldo! Tutti a passeggiare ed in spiaggia!!! Normalmente non sono un grandissimo amante del mare (sapete come si dice: quando ci cresci insieme non lo apprezzi mai appieno) ma dopo un inverno piovoso e questi ultimi giorni nuvolosi e ventosi fa davvero piacere togliere giacconi, piumoni e chi più ne ha più ne metta!

E quindi come non approfittare del sole e verde per uscire a fare pic nic con mogliettina e cagnolina?

Per l’occasione festeggiamo il mare con un piatto sostanzioso ma pieno di quei profumi che ci porta l’estate! Un bello sformato, ideale per le gite, pieno di aromi di mare!

Succulenta e bella da vedere! Difficile aspettare di uscire per poterla azzannare!

Ingredienti:

  • 1 pasta sfoglia rotonda
  • 150 gr di gamberetti in salamoia
  • 100 gr di tonno in scatola
  • 100 gr di mais
  • prezzemolo abbondante
  • pepe
  • 1 dl di latte
  • 3 uova
  • pepe
  • mezzo misurino di dado granulare al pesce
  • 1 fetta di pecorino semi stagionato (circa 100 gr)
  • parmigiano grattugiato quanto basta
  • semi di sesamo
  • rosso d’uovo

Come sempre i miei sformati sono super semplici e non ci vuole molto per poi permettervi di dar sfogo autonomamente alla fantasia!

Prendiamo il prezzemolo e lo tritiamo finemente. In un recipiente uniamo gamberetti, tonno, mais, prezzemolo e formaggio a tocchetti.

Da parte uniamo uova, latte, dado granulare e una grattata di pepe. Mischiamo senza fare schiuma fino a completo amalgama.

Prendiamo una tortiera e vi mettiamo dentro la pasta sfoglia, io ultimamente uso una tortiera da 26cm. lo sformato viene più piccolo e spesso; la sfoglia, ripiegata all’interno, posso renderla dorata dando un aspetto fantastico!

Mettiamo gli ingredienti solidi nella tortiera, riempiamo con il composto di uova e latte. Copriamo il tutto con uno strato a piacere di parmigiano grattugiato. Ripieghiamo i bordi della sfoglia all’interno con delicatezza. Li spennelliamo con del rosso d’uovo e poi spargiamo dei semi di sesamo.

Cuociamo in forno preriscaldato a 180° per circa 25 minuti. La cottura in forno rispetto al crisp del microonde ha un vantaggio: le uova ed il latte non bollono, permettendo allo sformato di mantenere la forma e non “sbrodolare” al di fuori della sfoglia!

Prima di sformare dalla tortiera aspettiamo una decina di minuti! Serviamo tagliandone una bella fetta!

Buon Appetito ed aprofittate del sole più che potete!!!

6 thoughts on “Sformato agli Aromi di Mare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...