Episodio Speciale: Bento! – Special Episode: Bento!


Buongiorno a tutti!!

Oggi una giornatina speciale dedicata ad una delle mie tante passioni: la cucina Giapponese!

Per esser precisi oggi vi vorrei parlare di una maniera di cucinare Giapponese che è largamente diffusa nel paese del Sol Levante: il Bento. Il significato della parola è assimilabile a pic-nic o pranzo in scatola ed è il metodo più largamente diffuso per pranzare fuori casa. I giapponesi sono un popolo estremamente lavortore ed è davvero facile che si trovino fuori casa a mangiare. Al contrario di moltissimi occidentali, che si accontentano di un tramezzino o un panino, per non parlare di malsane sortite ai fast foods, gli abitanti del lontano oriente spendono tempo a preparare (solitamente le mogli per i mariti o la famiglia) dei pranzi da gustare freddi o a temperatura ambiente.

Il tutto in scatola! Ma perchè suscita in me questo interesse? Il motivo è semplicissimo: i giapponesi hanno un fortissimo senso di proporzioni ed estetica che si riflette anche nella cucina e, nella fattispecie, nella composizione dei Bento! Non gli basta mangiare per nutrirsi, per godere del pranzo amano farlo equilibrato, fornito di tutto, colorato, decorato e gustoso! E vista questa inclinazione immaginate che meraviglie possono fare anche per i bimbi?

In effetti il bento si può riassumere in questa maniera: pranzo all’aperto pieno di cose buone da mangiare che ci possa mettere di buonumore!

Il mio primo Bento! Onigiri, uova soda, melanzane fritte, funghi alla piastra, wurstel bolliti, catore e pomodori!
My first Bento! Onigiri, hard boiled egg, fried eggpland, grilled mushrooms, boiled wurstel, tomatoes and carrots!

E come trasmettiamo questo buonumore? Ci sono 2 regole fondamentali. La prima riguarda i colori che devono essere cinque: bianco, nero (o comunue scuro), giallo, verde, rosso/arancio. La seconda le porzioni: 4 parti di riso (o pasta), 3 parti di verdure, 2 parti di carne o pesce, 1 parte di goloseria (frutta o dolce). Combiniamo le due regole e possiamo creare un bento perfetto, ben bilanciato, carino da vedersi e che soddisfi anche i nostri piccoli peccati di gola!

E visto che spessissimo porto il pranzetto alla mogliettina volevo provare questa maniera di cucinare! Naturalmente sono assolutamente una frana ed ho tantissimo da imparare, però vi garantisco che mi sono divertito un mondo!! In questi giorni ne approfitto per darvi qualche consiglio uscito dalle mie sperimentazioni!

Per oggi godetevi il bento creato da me per la mogliettina (riconoscete le famosissime polpette di riso? Si chiamano Onigiri!!) e una bella foto di un bento fatto da chi è davvero capace di farlo!

English incoming

7 thoughts on “Episodio Speciale: Bento! – Special Episode: Bento!

  1. ti devi allenare , devi prepararli a tua moglie in abbondanza per pranzo… possibilmente quando mangia a lavoro… cosi’ le sue colleghe affamate potranno scrocc… ehm dare la loro opinione disinteressata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...