Gyuniku no Yasaimaki


Buongiorno a tutti!

Immagino che ci sia ancora qualcuno con i postumi dei festeggiamenti di ferragosto! Io invece ho lavorato come solito e mi sono goduto una mattinata in un parco deserto con la moglie e la cagnolina! Ma che caldo però! Lo so che tanti di voi non la penseranno come me ma spero che arrivi in fretta l’autunno!

Nel frattempo mi pare giusto mostrarvi una bella ricettina che prende ispirazione da un piatto giapponese e che ho lievemente riadattato, ma solo con un tocco, ai nostri gusti!

Letteralmente questo piatto si chiama Involtini di Manzo alle Verdure, nulla di particolare penserete ma si distingue dai classici involtini per alcuni particolari che li rendono davvero unici e saporiti! Tanto per cominciare sono da mangiarsi freddi, quindi perfetti per l’estate, e per continuare sono glassati con una particolare salsa che li rende golosissimi!

Ma veniamo al nostro piatto!

Un piatto leggerissimo e di effetto nasconde un gusto sorprendente!

Ingredienti per 4 persone (4 pezzi a testa):

  • 400 gr di fette sottili di straccetti di manzo – circa € 4.50 al kg
  • 50 gr circa di fagiolini verdi
  • mezza carota
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • olio di oliva

Cominciamo preparando i fagiolini: li priviamo delle estremità e li bolliamo in acqua lievemente salata per 15 minuti circa. Li scoliamo e lasciamo raffreddare. Peliamo la mezza carota e la tagliamo a listarelle sottili.

Prendiamo un tagliare e stendiamo una fetta di manzo: devono essere tagliate estremamente sottili, quasi come un carpaccio, e della dimensione di circa 10 cm per 20 cm. Se le fette sono piccole possiamo accostarle per arrivare alla superficie necessaria.

Quando le abbiamo ben stese mettiamo orizzontalmente, come fosse un sushi, dei fagiolini e delle carote, lasciando sporgere dal lato circa 2 cm di ripieno. Avvolgiamo le fettine con cura sul ripieno e mettiamo da parte. Intanto in un recipiente mettiamo la salsa di soia, lo zucchero e la passata di pomodoro e li emulsioniamo per bene. Prendiamo una padella antiaderente, ci versiamo un filo d’olio e, a padella calda, facciamo rosolare gli involtini. Per prima cosa dobbiamo cuocerne l’esterno per fare in modo che si “caramelli” l’esterno per non farli aprire. Poi, quando sono ben colorati, versiamo la salsa che avevamo da parte e facciamo cuocere gli involtini per circa 6/7 minuti coprendoli con un coperchio a fuoco medio.

Dopo questo tempo togliamo gli involtini e li mettiamo in un piatto a parte, togliamo il coperchio alla padella, alziamo il fuoco e facciamo ridurre la salsa fino a che diventa densa. Quando è della consistenza che ci piace versiamo il tutto sugli involtini, copriamo il piatto con della pellicola trasparente e mettiamo in frigo per 2 ore.

Dopo 2 ore togliamo gli involtini e li tagliamo a rondelle di circa 3 centimetri l’una, esattamente come il sushi. Con un pennello in silicone prendiamo la salsa che si trova nel piatto e glassiamo tutti i pezzetti di carne per renderli lucidi!

Ora sono pronti per essere divorati come un secondo leggero o un gustoso antipasto!!

Buon Appetito!!

QUANTO MI COSTA? Il costo per porzione di oggi è di circa € 1.10! 

2 thoughts on “Gyuniku no Yasaimaki

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...