Risotto al Limone con Mazzancolle – Risotto with Prawns and Lemon Flavour


Dopo questi mesi al caldo torrido questa Domenica si apre con un fantastico vento fresco, potrei piangere dalla felicità!

Finalmente una giornata calda ma sopportabile! Quindi festeggiamo con un esperimento! Eh si lo so, anche stavolta la mia dolce metà farà da cavia alle mie malsane idee! Naturalmente i miei esperimenti nascono, di solito, da avanzi di frigo da consumare assemblati sapientemente (ma chi mi crede…).

L’esperimento di oggi mi lascia con qualche dubbio ed è probabilmente un’interessante base di partenza per una ricetta da completare. Il sapore è comunque interessante e potrà piacere a quelli che, come me, amano sperimentare sapori nuovi.

Benchè non sia soddisfatto ha un aroma interessante!
Regardless the fact I’m not satisfied with it, its flavour is interesting!

Ingredienti per 8 persone:

  • 200 gr di mazzancolle
  • 320 gr di riso arborio
  • mezzo limone
  • mezzo bicchiere di vino bianco secco
  • 50 gr cipolla bianca
  • 1,5 lt brodo di pesce
  • 4 cucchiai di parmigiano
  • 150 gr ricotta vaccina
  • aceto di vino se necessario

Questo risotto ha due caratteristiche: la prima è l’aroma di limone che rinfresca il sapore, la seconda è che le mazzancolle devono stufare nel risotto per dare l’aroma del gambero. In realtà non è andata come speravo e per questo motivo indicherò il procedimento fatto da me e quello che forse sarebbe stato migliore per il sapore del piatto.

Per cominciare prepariamo la cipolla tritandola finissima e il brodo mettendo dell’acqua a bollire con del dado per brodo di pesce. Qui avrei fatto bene a pulire le mazzancolle staccando la coda, pulendola dal guscio e togliendo l’intestino dal dorso. La testa invece avrei potuta metterla nel brodo per dare un sapore fantastico.

Prendiamo una pentola dai bordi alti e vi versiamo dell’olio di oliva sul fondo e soffriggiamo le cipolle fino a che imbiondiscono lievemente. Dopodichè versiamo il riso a tostare per due minuti mescolando continuamente. Sfumiamo il riso con il vino bianco e, una volta evaporato, versiamo il brodo di pesce fino a coprire a filo il risotto. Il riso deve cuocere circa 15 minuti, quindi dovremo fare in modo di dare l’aroma in questo tempo. Pena per la cottura prolungata è un riso molle e stopposo. Da parte versiamo la ricotta in una ciotola e la mescoliamo con una forchetta per renderla cremosa, condiamo con pepe nero. Dopo 10 minuti di cottura aggiungiamo la buccia grattugiata di mezzo limone, anche a scagliette con l’apposita grattugia, e una piccola fetta.

Insieme al limone ho aggiunto anche le mazzancolle intere per farle stufare ed insaporire il riso, sicuramente sarebbe stato meglio mettere solo le code opportunamente pulite. Il sapore è comunque piacevole ma non altrettanto l’aspetto e la consistenza.

Continuiamo ad aggiungere brodo fino a 3 minuti dal termine della cottura del riso in modo da farlo evaporare negli ultimi minuti.

Al termine della cottura spegniamo il fornello e mantechiamo il riso con il parmigiano e la ricotta. Leviamo la fetta di limone senza spremerla e mantechiamo fino ad amalgama. Assaggiamo e, in caso sia necessario, aggiungiamo un goccio di aceto di vino bianco e mescoliamo ancora. Lasciamo riposare 5 minuti al coperto prima di servire.

Il sapore della ricotta è bilanciato dal limone mentre il sapore di pesce è un aroma che si scopre in bocca grazie alle code intere. E’ un piatto piacevole ma in qualche maniera incompleto. Sicuramente da riprovare, forse senza ricotta per non appiattire l’aroma.

Se volete provarlo sarei felice di sentire le vostre opinioni!

QUANTO MI COSTA? Il riso è sempre un alimento estremamente conveniente e, nonostante il prezzo delle mazzancolle, il prezzo per porzione è di circa € 0.95.

English incoming shortly

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...