Crozets con Crema ai Formaggi e Wurstel – Crozets with Cheese cream and Wurstel


Ed anche in Sardegna dopo un pò arriva la pioggia! Non che la temperatura sia diminuita granchè…i nostri cari 27° ce li teniamo stretti! Anche oggi, prima della pioggia, le spiagge erano invase di persone di tutte le età, per approfittare degli ultimi bagni!

Dal canto mio mi preparo alle temperature più fredde, riesumando alcune preparazioni che mi hanno insegnato in Francia lo scorso Aprile! Ricercando prodotti che potessero richiamarsi a quelli che ho conosciuto al di là delle Alpi, ho realizzato che il nostro Tomino, formaggio caro agli amici piemontesi, è straordinariamente simile al Roblochon, formaggio che ho cercato credo per mesi senza successo! Approfittando della somiglianza, e della fame chimica, ho tirato fuori questa ricettina sfiziosissima che son sicuro vi farà leccare i baffi, e farveli crescere in caso non li abbiate!

Prima di passare alla ricetta è dovere spiegarvi che cosa sono LES CROZET! In pratica è straordinariamente simile alla nostra pasta che usiamo per le minestre, come i “Granetti”, solo piuttosto spessa e della forma di quadratini di circa 3 mm di lato! In effetti si cuociono come la pasta per poi finirli in tegame insieme al loro condimento.

Ma veniamo alla ricetta di oggi!

English translation below the photo gallery.

Dopo adeguato riposo si addensano i formaggi, aggiungete un poco dilatte se gradite il piatto più cremoso! After a little rest the sauce will be firmer, add a little milk if you wish it more creamy!

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 gr di Crozets
  • 100 gr di formaggio filante
  • 100 gr di Tomino (una forma piccola)
  • 2 cucchiai da tavola colmi di parmigiano grattugiato
  • 1 cipolla media
  • 2 wurstel grandi di suino
  • 100 ml di latte (io intero rigorosamente Arborea)
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe
  • sale
  • noce moscata
  • un cucchiaino di aceto di vino bianco
  • 100 ml di vino bianco

Cominciamo il nostro piatto semplicissimo tagliando a dadini i wurstel e tritando la cipolla. Piccolo consiglio: se volete avere un’idea sui piccoli trucchetti da usare in cucina, potete guardare sul sito di Repubblica.it nei video di cucina. Ci sono un sacco di tutorial sulle cose semplici che possono essere illuminanti! Uno di questi è appunto come tritare per bene una cipolla, nonostante io cucini da parecchio l’ho trovato comunque interessante. Ma torniamo a noi. Prendiamo il nostro formaggio e lo tagliamo a dadini di circa 1 cm. La dimensione non è importantissima ma agevola lo scioglimento.

Mettiamo a bollire l’acqua salata per i crozets, esattamente come faremmo per la pasta. Quando bolle li versiamo e li lasciamo cuocere per circa 10 minuti (la scatola diceva 15 ma onestamente erano cotti molto prima ed ho preferito scolarli al dente).

Nel mentre prendiamo una casseruola piuttosto grande e soffriggiamo la cipolla e i wurstel su un velo di olio di oliva. Facciamo soffriggere per circa 5 minuti girando spesso per non far bruciare le cipolle. Sfumiamo con il vino bianco e facciamo evaporare. Aggiungiamo i formaggi, il latte e condiamo con pepe e noce moscata. Diamo il tempo di amalgamarsi a fuoco basso mentre i crozets finiscono di cuocere. Quando succede li scoliamo e versiamo nella crema di formaggi. Spegnamo il fuoco, mantechiamo con il parmigiano grattugiato e l’aceto e lasciamo riposare per circa 5 minuti al coperto prima di servire!

Quest è un tipico piatto unico alla maniera francese (che non hanno primo secondo contorno e frutta come noi ma solo un piatto e poi formaggi o yogurts) che non vi deluderà! Naturalmente i crozets sono sostituibili da qualunque pasta corta in maniera egregia!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? Il formaggio ha il suo costo, fortunatamente ammortizzato dalla quantità di salsa che si può fare. Il costo per porzione di oggi è di circa 1€ per persona.

So, after all this time, even in Sardinia it rains! Not that the temperature dropped in any way, we are still hanging into the 27° celsius, permitting us to get the last sea days of the season!

As per me I’m getting used to the coldest temperature, preparing some recipes I learned last April in France! Searching for products that could be near in taste and type to the french ones I realized that the tipical Piemontese cheese Tomino is quite similat to the world famous Roblochon, cheese I looked for for such a long time without success at all! I’m sure that this dish will make you lick your moustaches, and let them grow if you haven’t got them!

Before getting into our kitchen it is good to explain what Crozets are: basicly is a kind of “french Pasta” made in a very small shape of squares.It is also used the same way as the pasta: you cook it in boiling water and the last minute it passes into the sauces to be even!

So let’s take our cooking stuff and begin!

Ingredients for 4 people:

  • 200 gr Crozets
  • 100 gr of emmenthal cheese
  • 100 gr of Tomino or roblochon
  • 2 tablespoons of fresh grated parmesan cheese
  • 1 mdium size onion
  • 2 pork wurstel big size
  • 100 ml milk (adjust to taste)
  • extra virgin olive oil
  • freshly ground black pepper
  • salt
  • nutmeg
  • a teaspoon of white wine vinegar
  • 100 ml dry white wine

Let’s start to cook our recipe preparing the ingredients. We cut in small dices the wurstel and we chop finely the onion. Then we dice also the cheeses, the smaller the dices the easier is to melt them!

We put to boil the water for the crozets, just like we usually do with the pasta and, once it boils, we add them and let them cook for 10 minutes. The box said to cook them for 15 minutes but I found they were already cooked much before the planned time!

While the crozets cook we take a large casserole, we pour a very thin layer of olive oil and make it hot. Then we add the onion and the wurstel to panfry for 5 minutes. It is important to stir them all this time to prevent any burn. We add then the dry white wine and let it evaporate completely. At last we add the cheeses, milk, freshly ground black pepper, grated nutmeg and we let them become a cream at low flame. Once the crozets are ready we drain them and add them to the cheese cream. We turn the heat off and add the grated parmesan cheese and the vinegar and mix until even. We cover the pasta made this way and let it rest for 5 minutes covered before serving. We can decide the densiness of the cheese sauce adding or taking out the milk.

This is a typical french recipe that is a stand alone recipe, much like the english main courses, and it will never let you down! Obviously Crozets are excangeable with other small size pasta types with good results.

Buon Appetito!

HOW MUCH IS IT? Cheese is costly but it is lowered by the amount of cream we can make and by the type of pasta we use. Today’s esteem for the portion price is 1€!

5 thoughts on “Crozets con Crema ai Formaggi e Wurstel – Crozets with Cheese cream and Wurstel

  1. Da provare assolutamente! 🙂 Solo una piccola correzione.. al posto di “che sono” metti “cosa sono”… suona meglio! 🙂

  2. Che bel piatto internazionale! Piace anche a me sperimentare le ricette dei posti dove sono stata!! 🙂 E’ anche un modo per rinfrescare i ricordi! 😀 Grazie per la dritta del sito di Repubblica! Cercherò quei video!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...