Rotolo di Sfoglia alle Melanzane e Manzo – Puff Pastry Roll with Eggplant and Beef


Ogni inizio settimana si organizza tra amici e ci si incontra a parlare di come va il mondo di fronte ad una birra e qualche patatina. Da quando ho iniziato il blog una piccola parte di queste serate è diventata il gioco “Siate anche voi le mie cavie”!

E quindi dolci, sformati e chi più ne ha più ne metta, finiscono a casa di uno di noi per essere fatti fuori a quattro ganasce! L’ultima volta era il turno del Tiramisù Smontato che vi ho presentato qualche settimana fa, quindi era il turno di qualcosa di salato!

Stavolta, grazie anche all’amicissima Ester, abbiamo anche una grandiosa fornitura di melanzane freschissime direttamente dall’orto! E’ dovere quindi darsi da fare e preparare qualcosa di sfizioso adatto all’asporto!

English Translation after the photo gallery below.

Oggi la foto non è granchè, ma il sapore compensa!
Today the pic is not great, but the taste makes it up!

Ingredienti per 6 persone:

  • 1 rotolo di sfoglia congelata rettangolare
  • 1 melanzana piccola
  • 300 gr di straccetti di manzo (meglio a fettina)
  • 2 mozzarelle
  • rosmarino
  • sale
  • olio
  • semi di sesamo
  • burro o rosso d’uovo
  • pepe nero
  • latte quanto basta

Il piatto di per sè non è per nulla complicato ma ci sono alcune cose da sapere per farlo al meglio!

Cominciamo a preparare le melanzane. Come molti sanno bisogna fare in modo che le melanzane perdano il retrogusto amaro che le caratterizza. Quindi le puliamo e tagliamo a fette sottili, le mettiamo in una ciotola e le copriamo a filo con del latte. Poichè le melanzane galleggiano, è preferibile mettervi sopra un peso come in foto. Lasciamole in infusione per 15 minuti almeno.

Prepariamo la mozzarella strizzandola con le mani e cercando di privarla il più possibile di acqua (io non l’ho fatto e l’acqua è uscita dallo sformato!). Stendiamo la sfoglia e posizioniamo la mozzarella. Mettendo il ripieno lasciamo un margine di 5 cm senza ripieno per i lati corti e un lato lungo della sfoglia che serviranno per mantenere insieme il rollè. Stendiamo le fettine di manzo e condiamo con olio, sale, pepe e rosmarino. Lasciamo insaporire mentre prepariamo le melanzane.

Prendiamo le nostre melanzane asciugandole bene con della carta da cucina. Buttiamo il latte che contiene l’amaro dell’acqua di vegetazione. Le possiamo cuocere in padella con dell’olio o alla piastra o al crisp. E’ sufficiente dare una prima cottura che le rammollisca un poco, la restante cottura la farà in forno dentro il rotolo!

Posizioniamo anche le melanzane sulla carne ed arrotoliamo la pasta sfoglia su se stessa. Attacchiamo i lati, dove abbiamo provveduto a lasciare spazio senza ripieno, aiutandoci con del rosso di uovo spennellato. Spennelliamo anche la cima del rotolo e cospargiamo con semi di sesamo.

La cottura è un forno a 180° ma onestamente non saprei dirvi per quanto. Teniamo presente che il rotolo deve SFOGLIARE (quindi vedremo la crosta che si gonfia e si separa in sfoglie) e prendere colore. Se prende colore troppo presto diminuiamo la temperatura, se invece non sfoglia aumentiamo la temperatura. Per prevenire troppa umidità in cottura possiamo lasciare aperto uno spiraglio nel forno per far evaporare i liquidi in eccesso! Circa 45 minuti dovrebbero bastare, ma è sempre meglio darci un’occhiata!

Lasciamo riposare in forno per circa 15 minuti prima di muoverlo, è ancora molto fragile, poi lo spostiamo su un tagliere o un piatto da portata dove lo potremo tagliare!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? Il prezzo di oggi è un pò complicato visto che qualche ingrediente l’ho avuto gratuitamente. Posso stimare però che il costo totale si aggira a circa € 1.10 per porzione!

Every beginning of the week I got meeting with friends and we take occasion speaking about how the world goes before a beer and crisps. Naturalyl since the blog began this became also a new game:”Either you can be my Guinea Pig!”

And so cakes, new recipes and everything you may think about ends eaten in one of our houses while I get comments about the recipes! It is indeed fun and challenging for me! The last dish I prepared was a special Tiramisù I presented you some time ago and so, this time, I wanted to make something salted!

With the aid of our beloved friend Ester, I got some delicious freshly cultivated eggplants! It was mandatory to prepare something really genuine with them!

Ingredients for 6 people:

  • 1 puff pastry roll of rectangular shape
  • 1 little eggplant
  • 300 g thin sliced beef
  • 2 mozzarelle
  • rosemary
  • salt
  • extra virgin olive oil
  • sesame seeds
  • butter or egg yolk
  • freshly ground black pepper
  • milk as needed

The recipe itself is quite easy but there are a few tips that are a good help in the making.

We start preparing the eggplants. As most of the people that cook, they have a bitter aftertaste. There are a few methods to erase it and I found (thanks to the book Il Cucchiaio d’Argento) one that is quite fast! We first take off the green part and wash well. Then we cut it in thin slices. Finally we take a bowl, put the eggplant slices inside and cover up with milk. The veggie will float and it is better to put over them something heavy to push them down. Let them simmer for 15 minutes and after this time we dry them with kitchen paper.

Now we prepare the mozzarella squeezing it with the hands. The purpose is to take out the most water possible. I did not in my recipe and it ended to release it during the baking preventing the proper cooking. We take our puff pastry, we position it over a baking sheet and we place the mozzarella spreading it well. We have to care on leaving 5 cm space on three of the four sides of the pastry. This will help closing the roll before baking it. We salt the mozzarella and then we add the beef slices. We season with rosemary , black pepper and a very small amount of olive oil. While the seasoning releases its flavour on the meat we start preparing the eggplant.

We place it in a pan with hot olive oil or on a grill. We must half cook them till they are able to be bended without breaking. The rest of the cooking will be made in the oven. We cook them for roughly 5 minutes and then we dry them again with kitchen paper and put them into our roll.

We now start rolling the puff pastry from the side with the filling (the one with no space left). We must roll carefully so the ingredients will not escape outside. We brush the sides of the pastry with butter or, better, egg yolk, so they will stick properly together. We close the same way also the sides, folding them under the roll. Last touch is butter or yolk brushed on top and abuntant sesame seeds.

We cook it in preheated oven at 180° celsius for more or less 45 minutes. The cooking time is not very accurate but we can monitor it easily. We must remember a few things: this is puff pastry so we want it to separate in crispy layers, if it burns too much before separating in more layers decrease the temperature a little bit; on the opposite, if it does not colour at all and does not raise, raise it a bit. Almost all the ingredients on the inside will properly cook in a short time, so we must care most of all of the baking of the pastry!

After it is ready we let it rest for 15 minutes inside the open oven, so it dries up a bit or it will be too fragile. Then we will transfer it carefully over a chopping board and divide it in portions.

Buon Appetito!

HOW MUCH IS IT? Today’s esteem is quite hard since some ingredients were free for me. I can anyway guess that the portion cost may be around € 1.10!

2 thoughts on “Rotolo di Sfoglia alle Melanzane e Manzo – Puff Pastry Roll with Eggplant and Beef

  1. Ciao, per ridurre l’effetto acquoso la mozzarella si può sostituirla con quei panetti “mozzarella per pizza”, sono molto più asciutti, il gusto ne risente?. Oppure, per chi ha molto tempo, può asciugarla con carta assorbente. Oppure (questo è un trucco che uso in tutti gli sformati con la pasta sfoglia), puoi spolverare il rotolo con pane grattugiato che assorbe i liquidi in eccesso.
    Fammi sapere cosa ne pensi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...