Tortiglioni all’Astice – Pasta with Clowed Lobster


Ed eccoci finalmente qua per parlare della super ricetta richiestami da Mariachiara Rasia!

Cioè….circa…spero Mariachiara mi perdoni, ma ho tonnellate di spaghetti e tortiglioni, visto che, in crisi come siamo, ho preso dei pacconi giganteschi! Inoltre la mia mogliettina ha vissuto la sua adolescenza a spaghetti e tagliatelle, sviluppando un odio notevole per la pasta lunga. Non che non ne mangi, ma ci devo andare piano!

Stavolta quindi la mia pasta sarà fatta con dei Tortiglioni, anche se vi assicuro che la maniera migliore di gustarla sono le Bavette!

Colgo l’occasione per ringraziare Mariachiara per avermi chiesto la ricetta: non solo ho mangiato un piatto fantasticamente buono, ma ho anche imparato la salsa Bisque che è assolutamente spettacolare!

Quindi armiamoci di pentole, forchette e coltelli per preparare questo piatto!

Un vero e proprio piatto di lusso che non deluderà i più esigenti!
A real luxurious dish that will appeal even the more demanding guests!

Ingredienti per 2 persone:

  • 1 coda di astice
  • 80 ml di Bisque
  • prezzemolo
  • 160 g di pasta (tortiglioni o bavette)
  • 1 scalogno
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

La parte più complicata del piatto è la preparazione della Bisque (che possiamo trovare cliccando sul link), che però possiamo anche preparare giorni prima: compriamo l’astice, lo priviamo della coda che congeleremo, e usiamo la parte restante per fare la salsa, anch’essa congelabile!bisque,

Quindi, se abbiamo già fatto la bisque, andiamo alla preparazione vera e propria della pasta!

Prendiamo la coda dell’astice e la tagliamo in 2 parti di lungo, con un coltello voluminoso, adatto a rompere il carapace. Peliamo e tritiamo lo scalogno. Prendiamo una casseruola e versiamo un sottile strato di olio di oliva mettendolo a scaldare. Quando è caldo, versiamo lo scalogno e lo facciamo soffriggere per una trentina di secondi, poi versiamo mezzo bicchiere di acqua ed attendiamo che bolla. Quando comincia a bollire mettiamo le due metà di coda d’astice in pentola, con la polpa rivolta verso l’alto ed al di fuori dell’acqua. Saliamo leggermente (i crostacei sono già lievemente salati di loro) e copriamo. Lasciamo cuocere per 5 minuti e poi spegniamo il fornello.

Nel mentre mettiamo a cuocere la pasta (vedi la sezione Tips and Tricks per suggerimenti) e, quando l’acqua bolle, versiamo i tortiglioni. Tritiamo il prezzemolo mentre la pasta cuoce. Scoliamo i tortiglioni al dente, mettendo da parte una tazza di acqua di cottura. Facciamo saltare la pasta in padella aggiungendo la Bisque e leghiamo il tutto con l’acqua di cottura. Quando la salsa è ristretta, ma non asciutta, condiamo a fuoco spento con prezzemolo e pepe macinato fresco.

Serviamo sul piatto adagiandovi sopra le code di astice!

La carne del crostaceo è tenerissima e saporita, si amalgama alla grande con la salsa che vi porta davvero nelle spiagge da sogno del mondo!

E’ un piatto molto costoso ma credetemi che, ogni tanto, ne vale la pena! E poi vi rimane un sacco di bisque da usare per tanti altri piatti fantastici!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? Qui non siamo andati per il sottile! Un astice da mezzo chilo costa circa € 10.00, anche se ricicliamo una grande parte del crostaceo per fare una salsa per almeno 6 porzioni, il costo rimane molto alto, nell’ordine di € 4.00 per persona!

 

Here we are finally with the recipe that I’ve been asked to cook from Mariachiara Rasia!

Well…kind of…I hope Mariachiara will forgive me, I got tons of short pasta and spaghetti, bought in big packages with a big offer! On top of that my wife grew up eating spaghetti and she got tired of long pasta! Not that she does not eat it, but I need to be cautious!

This time I’ll prepare this dish with a pasta type named Tortiglioni, but if you can choose the best one is called Bavette!

I want also to thank from the heart Mariachiara: not only she made me eat a wonderful dish, but I learnt the Bisque sauce, which is totally astonishing!

So let’s get our kitchenware ready to cook our dish!

Un vero e proprio piatto di lusso che non deluderà i più esigenti!
A real luxurious dish that will appeal even the more demanding guests!

Ingredients for 2 people:

  • 1 clowed lobster tail
  • 80 ml of Bisque
  • parsley
  • 160 g of pasta (tortiglioni or bavette)
  • 1 shallot
  • extra virgin olive oil
  • salt
  • freshly ground black pepper

The most complicated part of the recipe is the making of the Bisque (which we can find clicking on the link), which we can prepare even days before: we buy the lobster, take off its tail and freezing it; the remaining part will be used to prepare the sauce, which can be frozen afterwards.

So, if we already have the sauce ready, we can go straight to the pasta!

We take the lobster tail and we cut in two parts, using a big knife, suitable to break the shell. We peel and chop finely the shallot. We take a casserole and we pour in a thin layer of olive oil to heat. When it is hot enough we add the shallot and let it panfry for 30 seconds. We then add a small amount of water and wait for it to boil. Finally we add the lobster tails, with the shell toughing the bottom of the casserole without simmering the pulp in the water. We add a small amount of salt (shellfishes are already softly salted) and let it cook for 5 minutes covered, then we turn off the heat.

In the meantime we cook the pasta (see the section Tips and Tricks for hints) and, when the water boils, we add the pasta. We chop finely the parsley. We must drain the pasta when al dente (one minute before the cooking time in the pasta box), putting aside a cup of the water used to cook it. We put the pasta in a large pan and panfry it with the bisque and the water we put aside. When the sauce is reduced, but not dry, we turn off the heat and add parsley and freshly ground black pepper.

We serve on the plates placing the lobster tails on top!

The lobster meat is tender and savoury, perfectly suited for the sauce! It will take you to the most wonderful beaches around the world!

Buon Appetito!

HOW MUCH IS IT? We did not look our wallets preparing this dish! Half a kg of clowed lobster costs € 10.00, and even if we recycle a large part of it with a sauce for 6 portions, its cost is still high. Today’s esteem is € 4.00 per person! Not an everyday meal, but surely worth to do sometimes!

One thought on “Tortiglioni all’Astice – Pasta with Clowed Lobster

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...