Crema di Carote con Farro – Carrot Cream with Spelt


Cielo grigio, aria frizzantina e tanta stanchezza…

Oggi la moglie non aveva voglia di mangiare, di uscire, di nulla. Quando la giornata è grigia c’è solo una soluzione: un piatto caldo super colorato! Ed ecco che le carote che avevamo in abbondanza in frigo mi hanno ispirato per un piattino semplice e fantasticamente buono!

Un aroma naturale che si schiude pian piano nel palato…manca solo il camino!
A natural aroma that develops slowly in the mouth…we’re missing only a fireplace!

Tra le altre cose oramai in famiglia si comprano solo carote di Arborea, piccola città della costa ovest della Sardegna. In effetti abbiamo una fissa per i prodotti locali, sia perchè crediamo che siano eccellenti, ma soprattutto perchè speriamo che questo possa dare più lavoro a tutte quelle persone che lavorano nella nostra isola, così in crisi in questi anni. Ogni piccolo gesto potrebbe salvare una persona, anche quei 10 centesimi spesi in più per comprare un prodotto sardo rispetto ad altri luoghi.

C’è poi un discorso più ampio che riguarda la nostra amata isola: ogni volta che portiamo della merce da fuori Sardegna spendiamo tantissimi soldi e creiamo tanto inquinamento. Nel contempo ci sono tante merci nella nostra isola che faticano a sopravvivere perchè quasi tutti i loro acquirenti sono al di là del mare, con spese enormi da sostenere. Mantenere tutte queste merci nel suolo isolano aiuta tutti, noi, i commercianti e perfino l’ambiente! In effetti io sono un filo protezionista, non sono amante della globalizzazione a tutti i costi. Non possiamo pretendere tutte le merci in tutti i periodi dell’anno, ci facciamo del male ed andiamo contro la nostra storia alimentare: abbiamo centinaia di anni alle spalle di alimentazione regolata dalle stagioni, avere a disposizione così tanti prodotti sconvolge il nostro organismo che non tiene il passo delle novità!

Quindi torniamo ad usare, per quanto possibile, alimenti che sono disponibili in questo periodo dell’anno, al fine di assecondare la natura! Nel piatto di oggi un pò sto barando, nel senso che le carote si colgono quasi tutto l’anno! Approfittiamo della loro flessibilità in cucina per mangiarne in abbondanza!

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carote
  • 1 scalogno
  • 2 coste di sedano
  • 5 pomodori datterini (oppure un pomodoro maturo)
  • 200 g di farro
  • mezzo peperoncino essiccato
  • noce moscata
  • sale
  • pepe
  • olio extra vergine di oliva
  • semi di finocchio
  • burro 50 g
  • prezzemolo
  • un cucchiaio di grana grattugiato
  • un cucchiaio di aceto di vino bianco

Prepariamo la nostra crema in due parti: prima lessiamo il farro e poi prepariamo la crema.

Cominciamo con il farro: in una casseruola mettiamo 1 lt di acqua, un pezzetto di peperoncino essiccato, mezzo cucchiaino di semi di finocchio ed il farro. Accendiamo il fuoco e facciamo sobbollire il tutto per circa 45 minuti.

Nel mentre tritiamo finemente lo scalogno ed il sedano. In una casseruola voluminosa facciamo sciogliere circa 25 g di burro e lo facciamo sciogliere a fuoco basso. Versiamo scalogno, sedano e i pomodorini e facciamo soffriggere a fuoco bassissimo per ammorbidirli per circa 8 minuti. Peliamo le carote e le tagliamo a rondelle. Aggiungiamo il tutto al sedano e scalogno e copriamo a filo con acqua. Facciamo bollire per circa 25/30 minuti.

Passato il tempo di cottura del farro saliamo lievemente e mescoliamo un’ultima volta prima di scolare e mettere da parte. Con un minipimer frulliamo le carote fino a renderle una crema, poi le condiamo con pepe macinato fresco, noce moscata e sale. Spegniamo il fornello e mantechiamo con i rimanenti 25 g di burro ed 1 cucchiaio di grana. Aggiungiamo anche un cucchiaino di aceto di vino bianco per dare un filo di acidità in contrasto con la dolcezza delle carote.

Versiamo nel piatto, poniamo al centro due cucchiai di farro e condiamo il tutto con un filo di olio di oliva a crudo e prezzemolo tritato fresco!

Per i vegetariani basta cambiare il burro con dell’olio per poter rendere assolutamente perfetta la ricetta!

Un piatto piuttosto semplice che necessita solo di un poco di tempo per farlo, ma vi ripaga di tutto con il suo gusto fantastico!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? Praticamente paghiamo solo le carote! Se pensiamo che costano praticamente € 1.40 al kg immaginate quanto costa una porzione di questa crema! Solo € 0.23 a porzione! Che aspettiamo a farne una scorpacciata?

Grey sky, cold breeze and so much weariness…

Today my wife did not have any will eating or going out… When the day is sad like that there is only a solution: a hot and colourful dish! And here the carrits come from the fridge, we got quit some of them and so it came the inspiration of a wonderful dish!

Un aroma naturale che si schiude pian piano nel palato…manca solo il camino!
A natural aroma that develops slowly in the mouth…we’re missing only a fireplace!

Lately we have been buying a lot of sardinian food. In the family we have fixation: we believe that buying sardinian products wil benefit all the workers of our island. It is a fact that there is a huge cost for our companies to send out from the island all the products. Increasing the inland sales will benefit all our companies and workers! It is a tough time in Italy and we think that it is our duty to do everything in our power to help our our community. 

I am also quite against the global market at all costs. It is nice and good to be able to buy goods from outside Italy, but on the other side there is absolutely no sense in making us buy more foreign food than local one! It creates so much waste for nothing! I also think that we must be creful on eating too many “out of season” food, we come from centuries of seasonal food and we are now eating such different food that I doubt our body will be able to bear it.

It is a good thing therefore to try to keep using seasonal food. Well…today I’m using carrots which are available almost all the year, I feel like cheating! Luclily they are natural and not forced to grow, so we can eat them without any problem at all! And most of all: they are cheap!

Ingredients for 4 people:

  • 500 g carrots
  • 1 shallot
  • 2 celery ribs
  • 5 cherry tomatoes or one big ripe.
  • 200 g spelt
  • half dried chili pepper
  • grated nutmeg
  • salt
  • freshly ground black pepper
  • extra virgin olive oil
  • fennel seeds
  • butter 50 g
  • parsley
  • one tablespoon of parmesan cheese
  • one tablespoon of white wine vinegar

We will prepare our dish in two parts: first the spelt and then the cream.

Let’s start with the spelt: We add in a casserole 1 lt of cold water, a piece of dry chili pepper, half a teaspoon of fennel seeds and the spelt. We turn the flame on and let it simmer for 45 minutes.

In the meantime we chop finely the shallot and the celery. We melt 25 g of butter in a large casserole and, once hot, we let panfry ad low heat the shallot, the celery and the tomatoes for 8 minutes. In the meantime we peel and cut the carrots in small pieces. Once those minutes pass we add the carrots, cover them with water and let them boil for 25/30 minutes.

When the spelt cooking tme passes we season it with a small amount of salt, mix well and then drain it and put it aside. When the cooking time of the carrots passes, we take a handheld mixer and reduce all the carrots to a cream. We turn off the flame and season the cream with the remaining butter, salt, parmesan cheese, black pepper and nutmeg. We mix till the butter completely melts. We also add a tablespoon of white wine vinegar to add a bit of acidity in contrast to the sweetness of the carrots.

We pour the cream in the plate and place two tablespoons of spelt in the middle. Final seasoning with some finely chopped parsley and raw extra virgin olive oil!

For the vegetarians you can change the butter with olive oil or vegetable butter and it will be perfect!

A simple dish that needs only some time to be properly prepared!

Buon Appetito!

HOW MUCH IS IT? At the end we basicly pay only for the carrits, which cost only €1.40 per kg! The cost per portion of this wonderful cream floats around € 0.23 per person! We are only missing a full plate of it to eat!

13 thoughts on “Crema di Carote con Farro – Carrot Cream with Spelt

  1. Noooo…anche in casa mia sempre carote Arborea e prodotti locali!!! Sono pienamente d’accordo con il tuo ragionamento: compriamo il più possibile prodotti sardi, risparmiamo, sono ottimi e aiutiamo l’economia isolana!!! Ho letto da Milla che sei di Cagliari, chissà quante volte ci siamo beccati al supermercato e non lo sapevamo!!! ah ah ah! 😀
    Bando alle ciancie, io ultimamente sono letteralmente fissata con creme e zuppe, questa dovrò assolutissimamente provarla!!!

  2. Perfettamente d’accordo con te sulla globalizzazione.. aggiungerei: compriamo più prodotti eco-bio! 🙂

  3. uahuahauauh ho letto ora!!! grazie doretta x l’idea ma devi darmi una dritta via email x indicarmi dove comprarlo!!!! e tu…ti sei giocato il sorpresone!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...