Cheesecake al Caffè


Buongiorno a tutti!

Alcuni giorni fa ho compiuto gli anni ed insieme a me un amico con cui ci si vede spesso! Non volevamo fare festa ma abbiamo organizzato una “sazzata” (mangiata in sardo) come si deve a casa sua!

Ovviamente ognuno di noi ha portato qualcosa: lui, Andrea, ha portato un vino passito favolosamente dolce e buono; io, come mio solito, un dolce! Non volevo portare una classica torta e così ne ho approfittato per rispolverare una delle mie più grandi passioni! La Cheesecake!

Ci sono tantissime ricette della cheesecake ed in effetti solo la cosiddetta New York Cheesecake è, se così possiamo dire, “certificata”. Il resto delle ricette è lasciato alla fantasia dei “pasticceri” con pochissimi obblighi quali la consistenza ed il biscotto che ne fa la base.

Vi posso assicurare che questa torta è da leccarsi i baffi e che non è decisamente adatta agli allergici ai latticini!

Sapore e consistenza fantastica! Da provare anche grazie alla sua semplicità!Great taste and consistence, try it out also because it is super easy!

Sapore e consistenza fantastica! Da provare anche grazie alla sua semplicità!
Great taste and consistence, try it out also because it is super easy!

Ingredienti per 12 porzioni (tortiera da 22 cm):

  • 200 g biscotti Digestive
  • 250 ml panna fresca
  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di formaggio Philadelphia
  • 100 g di zucchero a velo vanigliato
  • 100 g di acqua
  • 5 g di caffè solubile di buona qualità
  • polvere di cacao
  • 80 g di burro
  • 10 g di gelatina in fogli

La ricetta è davvero molto semplice e la parte difficile, se così si può dire, è solo il montaggio.

Cominciamo con il mettere la gelatina a bagno nell’acqua fredda per 10 minuti, è importante che sia fredda oppure la gelatina si scioglierà! Nel frattempo scaldiamo al microonde l’acqua e vi sciogliamo il caffè solubile. E’ possibile usare anche 100 ml di caffè espresso per un sapore più spiccato ed intenso, insomma, a nostro piacere!

Cheesecake al Caffé 7Cheesecake al Caffé 8

Sbricioliamo i biscotti Digestive il più finemente possibile. Sciogliamo il burro al microonde e lo uniamo ai biscotti che mescoliamo per bene con un cucchiaio di legno. Prendiamo una tortiera del diametro di 20 cm o un anello di metallo da 20 cm. Ne foderiamo il fondo con della pellicola. Versiamo i biscotti nella tortiera e li pressiamo bene. Io ho fatto quest’operazione con un batticarne per avere tutto compatto e ben parificato. Facciamo raffreddare in frigo per circa 10 minuti, basterà a far solidificare il burro.

Cheesecake al Caffé 2Cheesecake al Caffé 5Cheesecake al Caffé 6

In un recipiente capiente mettiamo la philadelphia ed il mascarpone e li mescoliamo per renderli cremosi. Aggiungiamo lo zucchero a velo e mescoliamo nuovamente. In una ciotola separata montiamo la panna e la uniamo al composto di formaggi mescolando dal basso verso l’alto. Non c’è in realtà da preoccuparsi troppo che la panna possa smontare, quindi mescolate tranquillamente, lo scopo è solo di non averla liquida nell’impasto.

Cheesecake al Caffé 3Cheesecake al Caffé 4

Ora strizziamo la gelatina e la aggiungiamo al caffè caldo facendola sciogliere accuratamente. Aggiungiamo il caffè poco per volta per non riscaldare troppo il composto di formaggi e mescoliamo sempre dal basso verso l’alto amalgamando tutto. Quando la crema è di un colore uniforme possiamo cominciare il montaggio.

Cheesecake al Caffé 9Cheesecake al Caffé 10

Prendiamo una tortiera da 22 cm, un poco più larga del biscotto, e ne foderiamo il fondo con della pellicola trasparente. Volendo possiamo foderare l’anello metallico con della carta forno per rendere più facile la sformatura. Posizioniamo la cialda di biscotto, oramai piuttosto solida, al centro della tortiera, equidistante dal bordo. Aggiungiamo tutto il composto di formaggi e lo livelliamo accuratamente con una spatola.

Mettiamo in frigo e facciamo solidificare per 3 ore circa. Passato il tempo, prima di sformare la nostra cheesecake, l cospargiamo di polvere di cacao con un colino. Cerchiamo di usarne uno a maglie fini in maniera che il cioccolato in polvere non sia troppo. Se vogliamo possiamo lasciare poi la cheesecake in frigo tutta la notte in maniera che una parte del cioccolato si inumidisca e risulti più gradevole mentre la parte più in vista rimane asciutta!

Cheesecake al Caffé 14

Sformiamo la nostra cheesecake passando un coltello bagnato sul bordo e sfilando con delicatezza l’anello della tortiera. Con l’ausilio di una spatola lunga per dolci alziamo il dolce e sfiliamo la pellicola con attenzione. Il biscotto è abbastanza solido da poter mantenere la torta, quindi possiamo usare, sempre con attenzione le mani per tenerla sollevata, anche se vi consiglio sempre la massima delicatezza.

La possiamo tagliare tranquillamente con qualunque coltello, ma io consiglio sempre un coltello affilato a lama larga ed estraiamo con una spatola molto fine le fette!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? Il totale degli ingredienti è di circa € 8.00 per cui il costo per porzione è di circa € 0,67! Non male!

English ESPRESSO CHEESECAKE

16 thoughts on “Cheesecake al Caffè

  1. certo se metti il mascarpone con il cheese e l’espresso come fai a non ottenere un dolce fantastico? il bello di questa tua versione e’ anche che non va cotta! che delizia!

  2. wow!! adoro il cheesecake e il caffè…ma non avevo mai trovato una ricetta giusta e buona per unire le due cose…la proverò!! se vuoi passa da me 😉

  3. Pingback: Espresso Cheesecake « Marito alla Parmigiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...