Torcetti al Gorgonzola e Semi di Papavero


Buongiorno a tutti!

Tra bloggers, si sa, ci si “spia” amichevolmente molto spesso, alla ricerca di spunti nuovi per cucinare! Grazie alle blogamicizie di quest’anno di ricette ho avuto la fortuna di “conoscere” delle persone fantastiche!

Una di queste è Doretta, autrice del blog Sarda in Saòr, che ha una passione sfrenata per la cucina e che ha una verve meravigliosa! Una delle sue specialità sono le cosiddette CACCAVELLE, non che il nome abbia a che fare in qualche maniera con il significato, che sono gli attrezzi con cui costruisce le sue ricette! Credetemi che non ho idea di che significhi caccavella, probabilmente me l’ha anche spiegato, e l’avrei dimenticato in ogni caso. Alla fine mi è piaciuto tanto questo nome che lo uso pure io! Neologismi per la Garzanti!

Una delle milionissime ricette che ho adorato sono le sue ciambelline di frolla e sfoglia ripiene di crema pasticcera! Una meraviglia anche per la loro semplicità! Un pò per copiare ed un pò per fare qualcosina di diverso ho pensato di farne una versione salata! Dei Torcetti di Pasta Briseé e Sfoglia ripieni di Gorgonzola!

Golosi, friabili e semplicissimi!

Golosi, friabili e semplicissimi!

Ingredienti per circa 20 pezzi:

  • circa 40 g di gorgonzola
  • 1 base di pasta briseé
  • 1 base di pasta sfoglia
  • un uovo
  • semi di papavero

Ricetta fantasticamente semplice! Prima di tutto stendiamo la sfoglia di pasta briseé e la condiamo con il gorgonzola. E’ importante che si meta davvero pochissimo formaggio ma ben spalmato. Per fare uno strato finissimo senza rovinare la sfoglia io ho usato le dita, per i più schizzinosi usate dei guanti in lattice. Stendiamo sopra la base di pasta sfoglia e premiamo bene per farle aderire accuratamente. Usiamo una rotella per tagliare ravioli o pizza per ritagliare delle strisce di circa 8 cm e larghe un centimetro e mezzo. Io avevo delle basi rotonde ma naturalmente se le prendiamo quadrate usciranno molto meglio!

Torcetti al Gorgonzola 2torcetti al gorgonzola 3

Spennelliamo il tutto con l’uovo e poi decoriamo con i semi di papavero. Il loro sapore è molto blando, quindi possiamo anche abbondare. Lasciamo riposare per una decina di minuti le basi e poi le attorcigliamo con le mani e disponiamo su carta forno. Preriscaldiamo il forno a 180° e li facciamo cuocere per 25 minuti.

torcetti al gorgonzola 4torcetti al gorgonzola 5

A cottura ultimata li lasciamo riposare 5 minuti all’aria per permettere alla pasta di tornare friabile, in forno rimane molto morbida. Possiamo mangiarli subito caldi oppure conservarli in contenitore ermetico al riparo dall’umidità per non farli ammorbidire!

Uno snack per qualunque momento oppure un antipasto per accompagnare salumi o salsine! Una cosa è sicura: uno tira l’altro!

QUANTO MI COSTA? Pochissimo! Circa € 0.13 a pezzo! Golosissimi!

8 thoughts on “Torcetti al Gorgonzola e Semi di Papavero

  1. Ma grazie!!! Troppo carino!!! Anche per me è stato un piacere “conoscere” te e la tua parmigiana ;lol;
    C’è chi dice che la caccavella sia una pentola, chi un primo piatto napoletano. Non ho idea di quale sia la verità, so solo che da qualche parte molto tempo fa, ho sentito chiamare gli aggetti di casa, quelli che noi sentiamo il bisogno di comprare a tutti i costi, caccavelle. Da quel momento mi sono appropriata di questo termine e l’ho fatto mio. 😆
    Ieri le ho fatte anche io salate, con il baccalà mantecato, buono! Ma come ti ho detto, vorrei provare con la mousse di prosciutto, magari con un po’ di gorgo.
    Grazie!!
    Buona giornata!

  2. Belliiii e sembrano anche buoooooniiii!!! Poi io aaaaaaamo il gorgonzola!!! E adesso vado a dare una sbirciatina a casa di Doretta…d’altra parte siamo tutti “vicini” 😉
    Ancora tanti auguri di buone feste!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...