Conchiglie al Curry e Basilico


Dopo qualche giorno di ferie dal blog causa lavoro ritorniamo insieme!

Oggi vorrei prendere in considerazione una di quelle ricette dell’ultimo minuto, quelle che ci mettono in condizioni di preparare un gustoso piatto in pochissimo tempo!

Spesso infatti il tallone di Achille delle persone con maggiore passione in cucina è il poco tempo a disposizione. Inoltre devo dire che troppo spesso si pretende di avere tutto e subito, lamentandosi per qualunque minimo ritardo, un computer troppo lento, internet che carica lentamente, cotture lente…diciamo che la pazienza non è più il nostro forte. C’è però una regola che mi piacerebbe che un pò tutti tenessimo di conto: se non abbiamo tempo di cucinare qualcosa di complesso, cuciniamo semplice. Cuocere in fretta alimenti che necessitano di cotture lunghe è deleterio per l’alimento e per il gusto del piatto!

Quindi, se abbiamo poco tempo, assicuriamoci di poter cucinare PER BENE i giusti ingredienti! Così potremo godere a pieno della cucina come si deve senza compromessi! D’altronde si cucina e si mangia non solo per nutrirsi, ma anche per provare la soddisfazione di emozionare i nostri commensali!

Pasta Curry e Basilico

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 cucchiaini di curry in polvere
  • 8 cucchiai di pan grattato
  • 4 foglie di basilico
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • olio di semi
  • 320 g di pasta corta (per me conchiglie)

Questa pasta è dannatamente facile anche se c’è qualcosina da tener di conto mentre la prepariamo.

Per prima cosa, come solito, prepariamo gli ingredienti. Laviamo ed asciughiamo il prezzemolo ed il basilico. In una ciotola mischiamo  la polvere di curry con il pan grattato. Tritiamo il prezzemolo finemente. Sovrapponiamo le foglie di basilico e le arrotoliamo come uno stretto involtino. Le tagliamo a striscioline il più sottili possibili. Mischiamo insieme delicatamente prezzemolo e basilico.

Ora cuociamo la pasta con le solite regole: 1 lt di acqua e 10 g di sale ogni 100 g di pasta!

Quando l’acqua bolle buttiamo la pasta e la mescoliamo due o tre volte durante la cottura. Nel mentre prendiamo una padella larga, possibilmente a bordi larghi e vi versiamo circa 2 cucchiai di olio di semi e lo facciamo scaldare. Quando è caldo versiamo in padella il pangrattato al curry e mescoliamo per qualche secondo. Diventerà lievemente bruno in qualche secondo e spegniamo il fuoco prima che possa bruciare. Se abbiamo atteso troppo aggiungiamo subito un poco di acqua di cottura per fermare la bruciatura. In ogni caso ne versiamo un poco per fare una salsina. Aggiungiamo prezzemolo e basilico ed attendiamo che la pasta cuocia. Quando è cotta la scoliamo con una schiumarola e la versiamo direttamente in padella dove la facciamo saltare a fuoco vivace per amalgamarla alla salsa. Se necessario aggiungiamo un altro goccio di acqua di cottura.

Serviamo e mangiamo ben calda per assaporare l’aroma del curry! Semplice e veloce! Se vogliamo cambiare possiamo tranquillamente usare paprika, zafferano o qualsiasi altra spezia che ci piaccia!

Buon Appetito!

QUANTO MI COSTA? State scherzando? Quanto volete che costi il pan grattato ed un poco di curry? Se arriviamo a spendere € 0.10  per persona siamo già larghissimi!

2 thoughts on “Conchiglie al Curry e Basilico

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...