Baci di Dama Salati


La tradizione Sarda è piena di alimenti di grandissima qualità e tradizione. Le materie prime che contraddistinguono la nostra regione sono anche quelle che ha reso famosa la nostra terra!

La storia Sarda è costellata di grandissimi alimenti ed i formaggi sono sicuramente tra i più famosi ed apprezzati in tutto il mondo. Lo stesso Pecorino, a dispetto della denominazione “Romano”, è effettivamente prodotto nella nostra isola con la grande qualità che ci contraddistingue.

Ci sono però alcuni formaggi che hanno la loro fama più nel nostro cuore e nelle nostre tradizioni profonde. Uno di questi è il formaggio di capra: il Casu Axedu!

E’ un formaggio morbido lievemente acidulo che viene per lo più mangiato fresco grazie anche alla sua fantastica consistenza cremosa. Fresco dura solo ventiquattr’ore dal termine della sua preparazione, può però essere conservato in salamoia, durando di gran lunga di più e prendendo il nome di Casu Viscidu o Merca.

Questa semplicissima ricetta è alla portata di tutti ed è del cuoco pasticcere Luca Montersino: Baci di Dama Salati! Un fantastico mignon salato da poter servire come antipasto o insieme ai formaggi!

Baci di Dama Salati

Ingredienti per circa 24 pezzi:

  • 160 g granella di nocciole
  • 160 g Parmigiano-Reggiano grattugiato
  • un cucchiaio pieno di rosmarino
  • 80 g Casu Axedu o formaggio morbido caprino
  • 15 g panna fresca
  • 15 g mascarpone
  • 10 g olio extravergine di oliva
  • un pizzico di rosmarino
  • sale e pepe a piacere

La ricetta è davvero semplice ma bisogna avere qualche piccolo accorgimento. Per prima cosa dobbiamo avere un forno a microonde, necessario per la cottura. La seconda cosa che ci serve sono degli stampini di silicone a mezza sfera che si possono trovare nei negozi più forniti di articoli per cucina e pasticceria.

Mescoliamo in un ampia scodella il parmigiano, il rosmarino e la granella di nocciole in maniera da averli ben distribuiti. Li versiamo con un cucchiaino dentro gli stampini a mezza sfera, si tratta di un tappetino in silicone con una ventina di stampi cadauno. Con una spatola o un coltello parifichiamo il contenuto degli stampini e togliamo ciò che sta al di fuori di essi.

Mettiamo tutto al forno a microonde per circa 2.30 minuti a 500W. Quando notiamo che la superficie esposta alla vista comincia a sciogliere ed il “biscotto” si restringe lievemente, possiamo toglierli dal forno a microonde. Capovolgiamo su della carta da cucina e, con l’aiuto di un cucchiaino, spingiamo delicatamente il fondo dello stampo verso il basso estraendo i biscottini salati. E’ importante tenerli con la mezza sfera rivolta verso l’alto per farli asciugare per bene.

Ora prepariamo il ripieno unendo il resto degli ingredienti e mescolandoli accuratamente fino ad ottenerne una crema. Mettiamo tutto in una sacca da pasticcere. Giriamo metà delle semisfere e vi spremiamo su il formaggio con la sacca. Completiamo unendo una seconda metà!

Per servirli possiamo usare dei pirottini e metterli in un vassoio. Da consumare entro due giorni, ma difficilmente dureranno tanto!

Buon snack!

QUANTO MI COSTA? Il caprino costa abbastanza, nell’ordine degli €2.00 per 200 g, ma la salsa che ne ricaviamo è molta. Diciamo che per i 24 pezzi potremmo spendere in tutto circa € 4.00. Tutto dipende dal parmigiano e nocciole, che sono il costo più importante della preparazione!

6 thoughts on “Baci di Dama Salati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...