Tortino al Cioccolato con Cuore Morbido


Vuoi una piacevole coincidenza, vuoi un dolce di quelli peccaminosi, vuoi la voglia di capire come un dolce simile possa anche solo essere possibile…eccomi qui a provare e capire un classico dei classici!

Perchè a meno che non odiate visceralmente il cioccolato in tutte le sue forme, è impossibile che possiate anche solo pensare si non provare questa leccornia divina! Un tortino apparentemente innocuo che al primo assaggio rivela un cuore fondente che col suo calore vi riscalda anche nelle giornate più nere e tristi!

Forse questo dolce è l’apice di quello che si chiama “Comfort Food”! E poi nella sua semplicità nasconde delle insidie notevoli che non mancheranno di farvi uscire matti! Bando alle ciance e seguitemi nella preparazione perchè oggi ci sono parecchi piccoli consigli per questa ricetta che sono riciclabili anche per tante altre ricette!

Tortino Cioccolato 2

Ingredienti per 5 porzioni (o 4 abbondanti):

  • 100 g cioccolato fondente 74% (potete cambiare nel cioccolato che preferite)
  • 100 g burro
  • 100 g zucchero semolato (possiamo diminuirlo fino alla metà se il cioccolato è più dolce)
  • 40 g farina
  • 2 uova intere
  • 3 tuorli
  • burro e farina per gli stampini
  • stampini in alluminio monoporzione

Mettiamo delle basi subito in maniera che possiamo fare questa ricetta nella maniera più agevole possibile. Intanto come possiamo vedere si usano tantissime uova e non altrettanti albumi. E’ normale che ve ne avanzino parecchi, conservateli in freezer in maniera da poterli usare in qualche altra preparazione, di solito dolciaria come un bel semifreddo alla frutta! Come peso siamo attorno a 110 g di tuorli e 90 g di albumi.

Per prima cosa mettiamo il cioccolato a pezzetti ed il burro a pezzetti in una bowl e li sciogliamo a bagnomaria. Basta mettere una pentola piena a metà di acqua e coprire con la ciotola con cioccolato e burro. In questo caso, ed in ogni caso per tutte le bagnomarie, usiamo una bowl in vetro che sia lievemente più grande della pentola. In questa maniera la ciotola rimarrà ferma, non rischieremo di farci andare acqua dentro e funzionerà come un coperchio scaldando l’acqua più in fretta! Accendiamo il fornello al massimo fino a che il cioccolato ed il burro cominciano a fondere. A questo punto spegniamo il fornello e trasferiamo la pentola sul fornello più piccolo acceso al minimo. In questa maniera l’acqua non scalderà troppo e i due ingredienti si scioglieranno alla perfezione. Quando sono perfettamente sciolti ed amalgamati li mettiamo da parte a raffreddare per qualche minuto.

Tortino Cioccolato 6 Tortino Cioccolato 7 Tortino Cioccolato 8

Ora separiamo tuorli ed albumi. Quest’operazione è sempre piuttosto difficile perchè rischiamo di sporcare gli albumi di tuorlo riducendo le ricette in cui li possiamo impiegare! Come tecnica consiglio questa: Rompiamo le uova intere necessarie. Se i tuorli sono intatti continuiamo a rompere altre uova, sempre con delicatezza. Le uova rotte precedentemente faranno da cuscinetto ed aiuteranno a mantenere i tuorli intatti. Più le uova sono fresche più il loro tuorlo sarà sodo e facile da separare! Una volta arrivati a 3 tuorli in questo caso, ma la tecnica può essere usata anche quando volete farne 15 porzioni, ci laviamo le mani per bene e togliamo i tuorli con le dita a mò di GRU (avete mai visto le trasmissioni dove prendono le macchine dallo sfasciacarrozze? ecco! Fate così con la mano per prendere i tuorli!) in maniera che l’albume si stacchi naturalmente dal tuorlo. Mettiamo i tuorli in un altro recipiente e ci aggiungiamo le uova intere rimanenti. Mettiamo gli albumi in un contenitore ermetico in freezer, pronti per un’altro utilizzo!

Tortino Cioccolato 4 Tortino Cioccolato 5

Mescoliamo le uova con una frusta in maniera da romperli bene ed aggiungiamo lo zucchero. Non ci interessa montarli ma solo mescolarli per bene. Quando il composto di cioccolato e burro è tiepido aggiungiamo lentamente le uova zuccherate mescolando per bene per amalgamare il tutto.

Tortino Cioccolato 9

Infine aggiungiamo la farina setacciata e mescoliamo dal basso verso l’alto. In questo caso si mescola così per impedire che si facciano i grumi, non per incorporare aria che non ci serve.

Mettiamo da parte il composto mentre prepariamo i pirottini, ci aiuterà a far salire le bolle d’aria così non le avremo in cottura.

Tortino Cioccolato 10

Accendiamo il forno e lo preriscaldiamo a 180° ventilato.

Sciogliamo un pò di burro in maniera che sia morbido e non totalmente sciolto e, con l’aiuto di un pennello, spennelliamo tutti i pirottini in alluminio. Fatto ciò versiamo un bel cucchiaio di farina dentro un pirottino e lo facciamo girare su se stesso in obliquo per stendere uniformemente la farina. E’ meglio fare quest’operazione sopra un’altro pirottino in maniera da non sprecare farina. Una tecnica semplice per andare avanti ad infarinare è quella di sovrapporre uno “contro” l’altro i pirottini, come fossero uno shaker dove il pirottino sopra è quello già infarinato e quello sotto da infarinare. Battiamo lo “shaker” sul tavolo leggermente per far scendere la farina in eccesso. Quando togliamo la parte superiore ci accorgiamo che entrambi sono perfettamente foderati e, usando quello ancora pieno di farina, continuiamo a ruota fino al termine dell’infarinamento degli stampini!

Ora riempiamo gli stampini. Non vi nego che sporcare tutto sia strafacilissimo, quindi consiglio di usare una brocca con il beccuccio stretto in maniera che non facciamo strabordare tutto…e poi non ditemi che non vi ho avvertito!

Possiamo mettere in frigo per un’oretta, aiuterà la riuscita della ricetta. Se non lo facciamo non è un problema…quello vero arriva ora! Ve lo dico subito: non possiamo lasciare il forno da solo!

Il segreto della ricetta è tanto semplice quanto ostico: l’esterno deve cuocere mentre l’interno rimane semicrudo! Questo è il motivo per cui bisogna cuocere il tutto a temperatura così alta! Se volessimo potremmo tranquillamente fare una torta al cioccolato con questi stessi identici ingredienti, facendo cuocere il tutto per una 15ina di minuti a 160°! Quello che vogliamo noi invece è che fuori sia cotto e dentro morbidoso e fondente!

Mettiamo tutto in forno e stiamo all’erta! Noteremo subito che si gonfiano leggermente per effetto delle uova. Non appena vediamo che la superficie è cotta (ci vorranno tra gli 8 ed i 10 minuti di passione) togliamo i tortini dal forno! Anche poco tempo in più li farà bruciare in superficie!! Li facciamo freddare un minuto e poi li possiamo capovolgere delicatamente sui piatti o anche sulla mano (sfreddano in fretta). Li disponiamo sui piatti, una spolverata di zucchero a velo o cacao amaro, secondo piacere, topping a piacere e possiamo affondare il cucchiaino!

Tortino Cioccolato

Possiamo anche farli con largo anticipo e metterli in frigo! Li scaldiamo a circa 350W al microonde per circa 20 secondi (fino a che son tiepidi) ed il gioco è fatto! Occhio anche qui: il microonde scalda la componente acquosa del tortino, vale a dire il cuore morbido! Il nostro scopo è solo intiepidirlo e ci vuole solo una minima disattenzione per farlo cuocere!

Volete fare gli splendidi? Aggiungete all’impasto essenza o scorzette di arancia, per le serate piccanti un pizzico di peperoncino, per gli amanti della frutta un lampone o un’amarena intera all’interno! C’è tanto spazio per la fantasia!

Buon appetito!!!

QUANTO COSTA? Cioccolato, burro e uova! Ogni tortino costa circa € 1.00! Mica male per una tale goduria per il palato!

13 thoughts on “Tortino al Cioccolato con Cuore Morbido

  1. Guarda maritino, credo di poter dire che questo è in asssssssoluto il mio dolce preferito…ci rimuginavo da qualche giorno “lo faccio o non lo faccio?”, naturalmente finora mi hanno fermato solo i pensieri dei sensi di colpa che mi vengono dopo averlo mangiato! Ma visto che l’hai pubblicato, sto quasi pensando di fare onore alla tua proposta di qualche tempo fa e di ordinartelo a domicilio!!!!! 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...